sabato 15 novembre 2014

Torta con crema di marroni e cioccolata....ed il mio secondo blog-compleanno!!

 

Non mi smentisco neanche nel festeggiare il mio secondo blog-compleanno...in ritardo sul calendario di due giorni ma con il cuore e la testa sempre qui, nel mio spazio di condivisione ma anche in cui ritrovo me stessa, colei che perdo nella frenesia degli impegni che prendono il sopravvento su cio' che invece e' per me importante.
La sera prima del 13, anche se era tardi e con una cucina in stato confusionale, per salutare un secondo anno passato in fretta ma intensamente, ho dato la priorita' alla prova di questa torta utilizzando una crema di marroni che confesso non avevo mai provato prima.

Setosa e morbida, dolce quanto basta per sentire il sapore delle castagne, e' una crema spalmabile anche su una fetta di pane abbrustolito.
Adoro le castagne, le caldarroste scoppiettanti che emanano tepore ed odore nell'aria pungente delle sere di Novembre. Le sagre in suo onore dalle nostre parti non mancano...
Siamo stati nel Cilento, a Roccadaspide, un paesino dove il centro storico si sviluppa intorno ad un castello imponente.

Stradine e vicoli illuminati da fiaccole, in cui le case antiche aprono le proprie porte in ricorrenza di questa sagra trasformandosi in osterie a tema...
Simpatici spaventapasseri indicano la direzione da seguire....

Chi cucina il baccala' fritto, chi il provolone impiccato ( un caciocavallo appeso su una brace rovente che man mano che va a sciogliersi con il calore che sale viene spalmata su delle bruschette), braciole e polpette al sugo nei tegamini, mezzelune e cannoli dolci ripieni di creme alla castagna e sul finire una grande ed immensa brace per le caldarroste...il tutto annaffiato da tanto buon vino novello leggermente frizzantino per le uve giovani ancora in fermentazione!!
Ho desiderato preparare un dolce che rappresentasse questo periodo e cosi' ne e' venuta fuori questa torta morbidissima con la crema di marroni, un po' rustica per la presenza di tanta buona cioccolata tagliata a pezzi grossolanamente.

Ingredienti:
200 gr. crema di marroni
100 gr. di zucchero
100 gr. di burro
100 gr. di farina
2 uova
2 cucchiai di rum
30 gr. di cioccolata fondente
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale

Procedimento:
Lavorare i tuorli d'uovo con lo zucchero. Amalgamare poi il burro a temperatura ambiente e dopo la crema di marroni. Aggiungere il rum. Mescolare la farina setacciata con il lievito per dolci ed unirlo all'impasto. Montare a parte a neve il bianco d'uovo con un pizzico di zucchero ed unirlo all'impasto girando lentamente dal basso verso l'alto. Infine unire al tutto la cioccolata tritata a pezzetti grossolanamente. Versare in una tortiera di 22 cm ricoperta di carta forno.
Infornare a 180*C in forno normale per 30-35 minuti. Prova stecchino.
Aspettare che raffreddi e spolverare di zucchero a velo.

E' la torta che puoi tranquillamente tenere in soggiorno per piu' giorni, facendone una fettina ogni qualvolta venga voglia di una coccola dolce, dalla colazione alla pausa del pomeriggio, alla tisana nella tazza fumante che riscalda le mani e lo spirito stanco dopo una giornata frenetica.
Si cominciano a vedere per la mia citta' le luci del Natale, le vetrine addobbate, i primi colori ai quali io preferisco pero'il bianco candido della neve e di quelle case nordiche nelle quali vorrei passare giornate lente...
Almeno lentamente mi preparo al periodo piu' dolce dell'anno!!!

12 commenti:

  1. La tua torta deve essere buonissima mi piace molto la crema di marroni e con l'inverno la preparerò certamente ..Auguri per il compliblog carissima...E buona domenica ^_^ !

    RispondiElimina
  2. Elena il provolone impiccato deve essere una squisitezza, anch'io amo le castagne, devo trovare una farina di castagne per fare una bella torta gluten free, la tua mi ha davvero ispirata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, il provolone impiccato è stat una vera goduria.......

      Elimina
  3. Dimenticavo: auguri per il blog!

    RispondiElimina
  4. Ciao carissima Elena, anche io come te adoro le castagne in ogni sua versione e la tua torta è assoltamente invitante e auguroni cara per il tuo compliblog. Un bacio a presto Manu

    RispondiElimina
  5. La torta ha un aspetto magnifico, ma sono rimasta totalmente incantata dalla faccenda del provolone impiccato...
    Buon blogcompleanno, mia cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando stavano preparando la brace non avevo capito come funzionasse....ma la scioglievolezza del formaggio ed il profumo...che buono....grazie per gli auguri Sere!!!!

      Elimina
  6. In generale non amo la crema di marroni perche' trovo che sia molto dolce. Ma non l'ho mai provata nei dolci. Questa torta e' davvero invitante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel dolce è andata bene ma devo dirti che questa crema non era molto dolce anche provata da sola: Baci!!!!!

      Elimina