lunedì 1 dicembre 2014

Plumcake alle mele, pinoli e zucchero alla mela annurca....inizia il periodo di Avvento!!

 

Stamattina, puntuali come un orologio, le bimbe hanno aperto la prima  finestra del loro calendario dell'Avvento e ne e' venuto fuori un cioccolatino a forma di trenino....ciuff ciufffff!!!! Si parte....verso un viaggio nel mondo incantato delle feste che fa tornare bambini anche a chi non lo e' piu'.
Per casa si intonano canzoncine a tema e dalla soffitta abbiamo preso i cartoni per vedere un po' cosa ne esce fuori...domenica prossima,per la vigilia dell'Immacolata, addobberemo il nostro albero!!!
Ieri a tavola abbiamo acceso una candela dai quattro colori che cadenzeranno, di domenica in domenica, l'arrivo del Natale!
Quest'anno le bambine hanno coinvolto mio padre, il nonno, a mettere su il presepe in chiesa...se glielo avessi chiesto io avrebbe buttato giu' mille scuse....invece alle nipotine non ha saputo dire di no. E cosi' la sera lo accompagnamo e lui tra carta, colla, sughero, legno e colla sta creando la grotta, il paesaggio, le strade, il mercato...e loro lo guardano incantate....ed anche io...
Un altro avvenimento che ci ha resi tutti felici e che rende l'idea di queste feste ancora piu' speciale e' stato l'arrivo di due splendide gemelline, figlie della sorella del mio compagno...da quando abbiamo saputo che erano femminucce, a luglio, mi sono messa all'opera per confezionare due copertine di lana ma, lenta come una tartaruga per il tempo che mi manca, credo che riusciro' a farle recapitare solo da Babbo Natale sotto l'albero....
Questi sono i miei "working in progress"...
per la prima copertina...
 


e per la seconda.....


....che ne pensate?

In cucina, intanto, si ricercano odori speziati, magari di cannella e zenzero, che riportano a note nordiche e calde di un inverno innevato che a dirla tutta qui manca...

Vi lascio quindi un plumcake alle mele che ho ottenuto modificando una vecchia ricetta di una torta basata sulla metodica delle quantita' al cucchiaio che so non essere molto scentifica ma che mostra il risultato atteso!!

Tra pezzettini di mela all'interno ho voluto inserirci il profumo di cannella che mi ricorda tanto lo Strudel. Poi ho posto le fette di mele in superficie che si son caramellate sotto uno zucchero di canna aromatizzato alla mela annurca e fiocchetti di burro. Il tutto irrorato da una manciata di pinoli.

Ingredienti:
3 uova
8 cucchiai di zucchero
15 cucchiai di farina
2 cucchiai di burro ammorbidito
1 bustina di lievito Pandegliangeli
1 cucchiaio di cannella
100 ml di latte
2 mele tagliate a cubetti
2 mele tagliate a fettine

una manciata di pinoli
zucchero di canna aromatizzato alla mela annurca ( o semplice)
fiocchi di burro

Procedimento:
Lavorare i tuorli d'uovo con lo zucchero. Aggiungere il burro ammorbidito e poi, insieme al latte, la farina mescolata al lievito Pandegliangeli. Aggiungere le due mele sbucciate e ridotte a tocchetti. Speziare con una generosa manciata di cannella. Lavorare a parte a neve gli albumi ed amalgamarli lentamente al composto evitando che si smontino ma inglobando l'aria nel composto. Versare il tutto in uno stampo adatto ricoperto di carta forno.
Tagliare un'altra mela a fettine come mezze lune ed adagiarle l'una dietro l'altra sul plumcake. Irrorare tutto con pinoli e cospargere di zucchero di canna speziato alla mela Annurca. Infine mettere qualche fiocchetti di burro.
Infornare a 180*C per 1 ora, prova stecchino perche' sia asciutta all'interno.

E' il dolce ideale per accompagnare una calda tazza di tea magari speziato alla vaniglia, oppure con un buon bicchiere di latte....e calibrare cosi' l'energia per riuscire a far tutto....

E tra il lavoro, che sul finire dell'anno diventa ancora piu' intenso, e gli impegni che si moltiplicano a vista d'occhio, sono riuscita ad infilare anche un corso serale di "Cucina base" con lo Chef Clemente Gaeta presso l'Associazione UNISAPORI dell' Universita' di Salerno che si completera' in cinque lezioni e che mi sta dando spunti e segreti per nuovi piatti che spero di mostrarvi presto.

Allora....buon periodo dell'Avvento...

8 commenti:

  1. Buongiorno Elena, che bello questo post al profumo di mela al forno.... vedo che hai comprato quegli adorabili zuccheri aromatizzati a cui sto facendo la posta anch'io ;)
    Non ho dubbi che il tuo presepe sarà bellissimo, nella tua regione è un'arte che avete nel sangue

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Sere, da tempo li avevo adocchiati al Lidl, poi mi sono decisa a prendere sia questi sia quelli al caramello per il caffe'....lunedì è stato inaugurato il presepe in Chiesa....che emozione per mio padre.....

      Elimina
  2. Wow, ho fame, ho bisogno di cibo !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Aurora, piacere di conoscerti ;-)

      Elimina
  3. zucchero aromatizzato alla mela?!?? devo assolutamente procurarmelo! questo cake deve essere delizioso ma la cosa che mi ha lasciato a bocca aperta sono i tuoi lavoretti...ma quanto sei brava?!?? la copertina è stupenda e anche i fiorellini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo vendono al Lidl...mmmm....presto pubblicherò le copertine finite....ehm....spero...eh,eh...

      Elimina
  4. Buon Avvento a te e complimenti per il dolce e le copertine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, anche a te di cuoreeee.....

      Elimina