domenica 12 maggio 2013

Torta al triplo cioccolato....un cuore per la mamma!



Conoscete quel detto..."tra il dire ed il fare c'è di mezzo il mare"? Mi ero riproposta di confezionare, in occasione della festa della mamma, una torta a forma di cuore con la mia prima pasta di zucchero..avevo comprato i colori alimentari ed anche lo stampo a cuore che mi mancava,ed invece...
...ed invece poi sono stata chiamata a partecipare ad un Convegno a Pescara per tre giorni e ieri pomeriggio, rientrata in casa, mi sono stesa sul letto lanciando dall'altra parte della stanza le scarpe con il tacco che in questi giorni mi hanno torturata..quanto amo le mie scarpe basse e comode...nemmeno un granello di forza residuo per mettermi in cucina ad impiaticciare....poche ore perchè arrivasse sera, un giro ai giardini e pizze da portare a casa per cena....tutti nel lettone alle venti e televisione accesa perchè sprofondassimo in un dolce sonno..
Stamani le forze son tornate e con loro anche la voglia di preparare qualcosa...per la pasta di zucchero avrei dovuto anticiparmi e così ho ripiegato su una torta sicura, al cioccolato, ripiena di nutella, con su crema di albicocche ed ancora scaglie di cioccolato...al posto del burro uno yogurt a fragola...
Ingredienti:
3 uova
200 gr. zucchero
125 ml yogurt alle fragole
75 gr. fecola di patate
75 gr. farina 00
100 gr. stecca cioccolato extra fondente
1 bustina lievito per dolci

200 gr. nutella
100 gr. marmellata di albicocche
scaglie di cioccolato
2 fragole per guarnire

Procedimento:
Sbattere i tuorli con lo zucchero finchè quest'ultimo sia sciolto. Poi aggiungere lo yogurt e le farine. Sciogliere la stecca di cioccolato a bagnomaria o nel microonde e mescolarlo all'impasto. Ancora aggiungere il lievito setacciato ed amalgamare gli albumi montati a neve.
Imburrare ed infarinare lo stampo. Cuocere la torta in forno preriscaldato per 30-35 minuti a 170°C (ventilato).

E' tardi, avrei voluto parlarvi di più, mi sono ripromessa che nonostante gli impegni al blog non ci rinuncio e quindi vi dò appuntamento in settimana.
Oggi e' stata la festa delle mamme e davanti agli occhi penso a tutte le mamme coraggio che sono al fianco dei propri figli sempre, ad ogni età. E sono lì che ti aspettano, che sono disponibili per ascoltarti, che sanno leggerti negli occhi comprendendoti anche se non parli.
Auguri a tutte le mamme di cuore.

12 commenti:

  1. Mamma mia, che spettacolo!!! Auguri anche a te, mamma Elena!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola...auguri anche a te!!

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  2. La tua torta mi sembra perfetta per turtte le mamme in ascolto, soprattutto perchè nonostante la stanchezza hai pensato a lei con tutto l'amore del mondo...auguri a tutte le mamme.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco perche' con triplo cioccolato...per triplicare gli auguri a tutte...

      Elimina
  3. Secondo me la tua mamma è stata più contenta di questa torta golosa e fatta con amore, nonostante la stanchezza, che non se tu le avessi imbastito uno di quei pasticci superglassati che fanno tanta scena, ma poi, al momento di mangiarli, mettono solo in difficoltà ;-)

    RispondiElimina
  4. Si...ha gradito ed e' stata felice per aver festeggiato..ciaooo..

    RispondiElimina
  5. Che bello ciò che hai detto sulle mamme, Elena. Bello e vero :) <3 Questa torta deve essere una delizia unica, morbida e golosa... credo proprio abbia fatto la felicità della tua mamma! Chissenefrega della pasta di zucchero, no? E te lo dice una che pasticcia molto con la pasta di zucchero... Questo per dire che l'amore è l'ingrediente principale e la tua torta trabocca amore oltre ad essere bella e invitante :) Complimenti e un abbraccio forte, buon weekend! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le tue meraviglie sono la prima tentazione che mi spinge a provare la pasta di zucchero...prima o poi ci provo...per fortuna che questa sia piaciuta...sarà per l'amore che tu dici...baci, baci...

      Elimina
  6. Elena, niente ricettina questa settimana?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione....doppia ricetta per dire che sono ancora viva...un bacio...sei stata carinissima!!!

      Elimina
  7. Ma che delizia hai preparato per questo picnic non saprei da dove iniziare ci sono davvero delle gustose leccornie non c'è che dire e poi il paesaggio deve essere meraviglioso,che splendidi ruscelletti.
    Z&C

    RispondiElimina