lunedì 5 ottobre 2015

Liquore al basilico....mi preparo per tempo!!!

 


Dopo una serie indefinita di giornate di sole e di caldo le prime nuvole nere attraversano il cielo e l'aria si rinfresca...buon motivo per comprare anche solo una giacca e trovare la scusa per far spazio nell'armadio ponendo via indumenti ormai troppo leggeri.
Il balcone è stato protagonista già dalla primavera con piante ed erbe aromatiche; ora di sera osservo il tavolino da dietro le tende e già mi fanno nostalgia le colazioni fatte in estate di buon mattino! Però il pensiero di accocciolarmi sul divano diventa altrettanto allettante...
È l'autunno che con i suoi cibi consolatori e colori caldi in arrivo e' anche la stagione che mi comincia a far pensare al Natale...eh, eh...dite che è troppo presto...non per me che con il tempo sempre risicato e per la lentezza di una tartaruga a trasformare le idee in realtà devo avviarmi in anticipo se voglio realizzare davvero qualcosa e portarla a termine...Idee per vestire la casa a festa o per far doni o solo per accogliere chi passerà a trovarmi.


 
È così ho pensato di raccogliere le ultime foglie di basilico che generose sono venute fuori tutta l'estate e non solo li ho riposti sotto sale come consigliava Giulia di Juls' kitchen perché le mie pizze dei sabati invernali possano profumare della calda stagione ma ne ho usato parte per preparare del liquore al basilico che avevo provato come digestivo in un ristorante ed avevo apprezzato moltissimo.


 
Ingredienti:
20 foglie di basilico
220 ml di alcool
220 ml di acqua
185 gr. di zucchero

Procedimento:
Macerate in un barattolo a chiusura ermetica per 20 giorni le foglie di basilico, lavate ed asciugate, nell'alcool. Girare ogni giorno il batattolo.
Trascorso questo tempo preparare uno sciroppo facendo bollire l'acqua con lo zucchero e poi spegnendo e facendo raffreddare completamente.
Filtrare l'alcool dalle foglie di basilico e mescolare allo sciroppo.
Travasare in una bottiglia ed aspettare almeno due mesi prima di berlo.

Le foglie sono state a mecerare per 20 giorni e puntualmente mia figlia, Laura, andava a girarle di sera come le avevo chiesto. Poi una volta unito l'alcol con lo sciroppo dovrà stare per ben due mesi a riposare e prender sapore....appunto ce la faremo giusto giusto per Natale.
Credo possiate raccoglierla come una prima idea per preparare anche regalini natalizi...c'è chi ama regalare qualcosa di prodotto con il cuore e chi ama riceverli....
E dato che amo tanto preparare regalini da lasciare a fine di una festa vi faccio vedere dei sacchettini che ho confezionato in occasione di un cinquantesimo di matrimonio in famiglia...


Un abbraccio e buona settimana!!!!

12 commenti:

  1. Mamma mia Elena, che spettacolo i tuoi ricordini. Deve essere una delizia anche questo liquore, non l'ho mai assaggiato, avrà un profumo incredibile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola, si io adoro i liquori a fine pranzo domenicale e per variare un pò dal classico limoncello ho preparato questo al basilico. Baciiii!!!

      Elimina
  2. I sacchettini sono deliziosi, hai davvero le mani d'oro. Sai che non ho mai assaggiato un liquore al basilico? deve essere molto fresco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si fresco e direi anche ottimo digestivo perchè quando contengono erbe sono indicati come dopopasti. Sono contenta i sacchettini siano piaciuti!!! Un abbraccio!!!

      Elimina
  3. Complimenti per la manualità nel preparare le bomboniere, ma anche per il pollice verde, che ti permette di conservare l'estate sotto vetro :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sere, si la manualità è un mio punto di forza ma il pollice verde ahimè no...sono la vecchina del piano di sopra e mio padre dal piano di sotto che mi sostengono perchè tutto cresca rigoglioso!!! Un grande abbraccio!!!!

      Elimina
  4. Ben ritrovata cara Elena, con un delizioso liquorino... lo farò a mio marito, molto originale!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero a tuo marito piacerà. Baciii!!!!

      Elimina
  5. ma hai davvero le mani d'oro, quante belle cose fai, complimenti!
    E che dire di questo liquore?! Sublime, davvero........
    Un abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo per esser passata di qui!!!! Un bacio grandeeee!!!!

      Elimina
  6. Grazie per la ricetta..l'ho assaggiato anni fa ed è buonissimo questo liquore e complimenti per la maestria con cui hai creato i sacchettini: veramente molto raffinati,brava!!

    RispondiElimina
  7. Grazie per la ricetta..l'ho assaggiato anni fa ed è buonissimo questo liquore e complimenti per la maestria con cui hai creato i sacchettini: veramente molto raffinati,brava!!

    RispondiElimina